DOMENICA 6 APRILE – PARTENZA ED ARRIVO AD AGEROLA

Arriva anche quest’anno lo spettacolare Giro della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana, giunto alla sua dodicesima edizione. La gara ciclistica prenderà il via da Agerola, dove sarà fissato anche l’arrivo di un percorso di circa 100 km che godrò degli incantevoli scenari di Agerola, della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina. Particolarmente suggestivo anche per l’importanza storica che ricopre è il tratto di strada in salita che collega Amalfi ad Agerola. Sulle rampe ed i tornanti con alle spalle un panorama di bellezza inimitabile, i corridori si sfidano sul percorso reso famoso da Fausto Coppi nel 1955. Il Campionissimo tagliò per primo il traguardo volante del Gran Premio della Montagna di Agerola e, ancora oggi, una stele commemorativa celebra e ricorda l’impresa a più di mezzo secolo di distanza.

Monumento a Fausto Coppi - Agerola b&b Nido Verde

Monumento a Fausto Coppi – Agerola b&b Nido Verde

Con il Giro della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana prende il via una serie di eventi amatoriali e non che hanno come magnifico scenario le strade ed i sentieri di montagna di Agerola. Il bed & breakfast Nido Verde è la scelta ideale per assistere o partecipare agli eventi sportivi e di trekking in Costiera Amalfitana, per la sua posizione strategica che permette di raggiungere le principali mete in poco tempo e con facilità. Dal B&B Nido Verde ad Agerola è facile raggiungere i sentieri più conosciuti per il trekking, primo fra tutti il Sentiero degli Dei e, nel giorno di Domenica 6 Aprile assistere al Giro della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana.