Alla sua V edizione, anche quest’anno dal 22 al 24 luglio il borgo di Bomerano ospiterà l’Agerola World Music Festival. Ritornano la musica i percorsi eno-gastronomici, i paesaggi mozzafiato, i momenti di approfondimento culturale. Lafesta del pane e le antiche forme di artigianato accompagneranno per due giorni i cultori del buon vivere, lungo le stradine del borgo. Tra contaminazioni sonore e piatti a km0, essi viaggeranno nel tempo, si cimenteranno in escursioni naturalistiche con gli amici della FIE di Agerola, parteciperanno ad approfondimenti sulla biodiversità locale e a corti letterarie.Per due giorni la frenesia del quotidiano cederà il passo alla pienezza della natura e alla saggezza della cultura contadina: il corpo, la mente e lo spirito ne saranno rigenerati! Ma la catarsi sarà completa solo il 25 luglio quando, tutti in piazza, ci si lascerà travolgere dai colori accesi e dai ritmi irrefrenabili del Sud del Mondo, in un elettrico rito propiziatorio di arrivederci al 2012!

At its fifth edition, this year on 22th to 24th of July, the Bomerano’s village puts up the Agerola World Music Festival. The music, eno-gastronomy, breathtaking landscapes, moments of cultural study will accompany the lovers of good life along the streets of the village.

Venerdì 22 luglio, p.zza Bomerano

Ore 20.00

Gruppo Folk Città di Agerola

Tradizionale è l’appuntamento con le grancasse, i tubi delle stufe a legna e i mantici per il verderame del Gruppo Folk di Agerola. Senza i loro colori, il loro suono ed il loro calore non si potrebbe ancora dire: “che il festival cominci!”

The folk roots of our country; after the exibition of Gruppo Folk Agerola, we can says: let’s get the happening started!

Ore 21.30

Chronofollkìa

Il tempo passato è il tema portante dell’attività creativa di questo gruppo di giovanissimi. I loro suoni si colorano di una magia e di un’energia capaci di trasmigrare dalla pizzica salentina alla tammurriata, dal jazz al metal.

The past is the main theme of this group of creative young people. Their sounds are colored with a magic and energy capable of plucking the Salento to transmigrate tammurriata, from jazz to metal.

Ore 23.00

Antonio Izzo ed I Partenopei

Con un repertorio che copre più di 150 anni di Canzone Classica Napoletana e le più rinomate opere sacre, in italiano e latino, Antonio Izzo ed i Partenopei hanno contribuito negli ultimi vent’anni alla rinascita della Serenata e della Posteggia Napoletana.

Antonio Izzo and Parthenopeans past two decades have contributed to the rebirth of Neapolitan Serenade and Posteggia.

Sabato 23 luglio, p.zza Bomerano

Ore 21.30

Raffaele Gaizo & Fire Dixie Band

Una “Marching Band” che, con una formazione molto versatile e dotata di soli strumenti acustici (clarinetto, sax soprano, tromba, basso tuba, banjo e percussioni), ripropone il sound delle piccole orchestre Dixieland del New Orleans degli inizi del ‘900.

A “Marching Band” that reproduces the sound of small Dixieland bands in New Orleans at the beginning of ‘900.

ore 23.00

Smooth Jazz Operator

Un gruppo dal suono intenso e ricercato con un sound prettamente acustico, in grado di ricreare la stessa magia dei pezzi più amati, ri-arrangiati in chiave jazz. Dagli Standard Jazz alla Bossa Nova, esplorati nei loro aspetti più intriganti per occasioni di vera classe.

An intense and elegant band with a unique acoustic sound.
The aim of the musicians is to recreate the magic of classic songs in a jazz setting.

Domenica 24 luglio, p.zza Bomerano

Ore 21.00

Batakoto

La prima e unica scuola di samba del Sud, fondata negli anni 90, grazie all’intuizione di Carlo Todisco. Con i suoi  circa 20 percussionisti, propone uno spettacolo live unico, basato sull’esecuzione dei ritmi tipici suonati nei carnevali di Rio (batucata) e Salvador de Bahia ( samba-reggae ) e sull’utilizzo di strumenti originali provenienti direttamente dal Brasile.

The first and only school of samba in the South founded thanks to the intuition of Carlo Todisco.  20 percussionists will offer a live show based on the batacuta’s rhythm, using original instruments coming directly from Brazil.

ore 22.30

CAPONE & BUNGTBANGT

Pronti a scendere in campo  con “Il ballo del PorPonPof”, vero manifesto ecologico del loro nuovo ECO MUSIC LIVE TOUR 2011! Una band nata dalla nobile idea del riciclo creativo, accompagnata da un amore viscerale per la musica e la natura.
”Capone & BungtBangt e questa mia passione, credo nascano dalle mani di mia nonna che costruiva per suo diletto bambole con oggetti che normalmente sarebbero finiti nella pattumiera: la retina delle patate come vestito, quella del caciocavallo come sottoveste, gli orecchini con gli anelli dei portachiavi e il velo realizzato con l’organza delle bomboniere”. Il significato dell’attività e del “Tour ecologico” di Maurizio Capone e del suo gruppo? “La musica è di tutti e può essere fatta con poco”.

The guest star of festival, directly from the ECO MUSIC LIVE TOUR 2011
Sabato 23 luglio, Palazzo Acampora

Ore 10.00

I saperi ed i sapori Agerolesi |  A meeting on the local biodiversity

Modera: Dr. Rocco Naclerio, Presidente della Pro Loco-Agerola.

Ore 10.00  Dott. Luca Mascolo, Sindaco di Agerola  Saluti

Ore 10.15

Dr. L. Mascolo (Dirigente ASL NA5) “La biodiversita zootecnica agerolese

Prof. G. Gargano (CCSA) “Agerola e la gastronomia Medievale del Ducato di Amalfi”

Dott. E. De Feo ( Università di Salerno) “La diversità botanica Agerolese

Dott. M. Scala, Agronomo “La biodiversità  gastronomica Agerolese

Dott. F. Cuomo  “La biodiversità Agerolese come attrattore turistico nel prossimo ventennio”

A. Villani, chef del Grand Hotel S. Pietro di Positano “La biodiversità Agerolese nella cucina

moderna” .

Ore 13.00 Conclusioni

ore 17:30
“In bianco” di Mary Cinque & Maria Michela Di Lieto

a cura di Marcella Salluzzo

modera Rosario Cuomo&Sabato Cuomo
aperitivo DA A Concept store

Un fumetto, “In bianco”, vincitore del concorso Minicomics bandito dall’editore ARPANet. Uscito da appena due mesi, ha finora raccolto consensi sulle riviste specializzate di fumetto come Mega e Anteprima. Da dove viene l’idea di un fumetto sul matrimonio? Mary: “Dalla repulsione che io ho per il matrimonio e dall’amore che ha Maria Michela per esso!”

“In bianco”, winner of the Minicomics competition. The story board focuses on a boy and a girl planning their wedding trying to solve everyday problems with mothers in law, friends and choices. Every stage of the story is full of irony and humor.

Ore 18,30

Annullo Filatelico del francobollo AGEROLA WORLD MUSIC FESTIVAL

Presso il Palazzo Acampora vi sarà l’annullo filatelico del primo francobollo dedicato alla manifestazione, L’annullo filatelico è un bollo unico, realizzato per una manifestazione specifica e non potrà mai essere uguale ad altri annulli. Perciò, viene data la possibilità al pubblico di ottenere un ricordo dell’evento e, allo stesso tempo, di possedere un pezzo unico da collezione. Subito dopo in Piazza Paolo Capasso vi sarà uno stand delle Poste Italiane dove poter effettuare l’annullo creato proprio per l’occasione.

Domenica 24

Ore 17.00>p.zza Paolo Capasso

Stage di Tammorra | workshop and stage of traditional instruments of popolar music

Nelle serate di venerdì 22 e di sabato 23 luglio, oltre i ChronofollkìaAntonio Izzo ed I Partenopei, e gli Smooth jazz Operator, animeranno il borgo storico di Bomerano:

On 22th and 23th of july, between the streets of Bomerano’s village:

Muse String Quartet

La formazione nasce dall’incontro e dall’intesa di quattro giovani musiciste campane. Il loro cammino artistico è basato su una nuova concezione  di formazione quartettistica, aperta alle contaminazioni e alla collaborazione con altri musicisti e artisti: dai quartetti classici agli standard del Jazz, dai quartetti del periodo romantico al tango, dai brani swing ai riadattamenti di musica lirico-sinfonica.

Four young Neapolitan musicians with a new concept quartet of training, open to contamination and collaboration with other musicians and artists ranging from classical quartets to jazz standards.

ABC Trio – Shasa

Uniti dall’amicizia e dalla comune passione per la musica africana, questo gruppo porta in scena un progetto musicale multietnico, ispirato alle sonorità cubane, brasiliane e alle suggestive sonorità della musica africana tradizionale. Ad esse si accompagnerà la passione di Shasa per le danze orientali; passione nata a Londra e che ha influenzato tutta la sua vita.

United by friendship and shared passion for African music, this group brings to the stage a multi-ethnic musical project inspired by the Cuban, Brazilian and African sounds, accompanied by Shasa’s oriental dance.

CocoaSoso

La “gioia” della lingua malinké si unisce al “cacao” inglese in un sogno di terre e culture che si conoscono solo grazie alla musica. “Nessuno può essere cocoasoso se sottovaluta l’importanza di un seme e della sua crescita!”

The “joy” of the Malinke language joins the “cocoa” English in a dream of lands and cultures that are known only through music

Programma delle escursioni > hikes’ plan

23 luglio ore 10.00 p.zza Bomerano Festa della Montagna

Passeggiata per borghi e campi. Alla riscoperta di tradizioni rurali e testimonianze del passato sul tema della “filiera” del pane (DH +80/-80 m; 3h; rb; T). An easy walk in Bomerano (Agerola) with the aim of discovering traditions and signs of the past relating to bread production. Referenti: Michele Cuomo e Marianna Milo tel.: 3348152611